Bonifiche Terreni

SFA s.p.a. si propone con soluzioni complete per la decontaminazione ed il recupero di immobili, terreni e grandi aree dismesse.

Nel campo delle bonifiche dei terreni SFA seleziona ed applica tecnologie convenzionali ed innovative per predisporre soluzioni complete secondo standard certificati, opera con i più qualificati operatori nazionali del settore e fonda il proprio know-how su risorse professionali e strumentali proprie.

Bonifiche dei siti

Interventi di bonifica, messa in sicurezza, demolizione e ripristino ambientale rigorosamente progettati e condotti secondo le normative vigenti.

Scopri di più

Trattamento rifiuti inside

SFA opera nel decommissioning con interventi in piena autonomia o in collaborazione con imprese stabilmente partner con la piena soddisfazione del cliente.

Scopri di più

Trasporto e smaltimento rifiuti

SFA progetta e coordina direttamente tutte le fasi di raccolta, trasporto, deposito e smaltimento dei rifiuti in impianti specializzati.

Scopri di più

Discariche e giacimenti interrati

SFA è abilitata alla costruzione, adeguamento, riabilitazione e gestione di impianti di trattamento e smaltimento finale di rifiuti.

Scopri di più

Bonifiche dei siti

L’offerta al Cliente, riferita in questo caso alla norma specifica di settore (D.Lgs. 152/06 e smi), prevede le operative già descritte per gli interventi di bonifica dell’amianto, vale a dire: indagini preliminari, caratterizzazione dei suoli, progettazione, valutazione del rischio ambientale, intervento e rilascio di attestazione comprovate la regolarità di ogni fase di processo.

In fase di intervento particolare attenzione viene posta alla riduzione dei rumori, delle vibrazioni ed alla diffusione delle polveri – tutte le operazioni sono eseguite da personale specializzato ed abilitato all’utilizzo di attrezzature specifiche – e vengono coordinate da tecnici dipendenti della società abilitati dalla Regione Veneto alla Caratterizzazione ed al Recupero dei Siti Inquinati.

Gli interventi di bonifica, messa in sicurezza, demolizione e ripristino ambientale vengono rigorosamente progettati e condotti secondo gli indirizzi normativi tendenti a:

  1. ridurre permanentemente e significativamente le sostanze inquinanti entro valori accettabili per il riuso dell’area assoggettata ad intervento di bonifica,
  2. riutilizzare il suolo derivante dagli interventi, opportunamente trattato, come materiale riempimento possibilmente inside,
  3. privilegiare l’impiego di materiali organici di adeguata qualità provenienti da attività di recupero di rifiuti urbani per eventuali ripristini ambientali,
  4. evitare, sempre e comunque, rischi igienico-sanitari per la popolazione durante lo svolgimento dei lavori.

Per un’efficace soluzione dei problemi – che si evidenziano fin dalla fase progettuale – SFA impiega tecnologie sviluppate ed implementate in progetti di ricerca interna ed applicazioni specifiche giacché la bonifica di siti contaminati da inquinanti di varia natura è una priorità ambientale che impone capacità progettuali, tecniche ed operative di alto profilo.

SFA, con proprie attrezzature, mezzi e personale, è oggi in grado di intervenire con tecnologie applicative “off-site” ovvero “on-site” intervenendo nella decontaminazione di impianti e fabbricati industriali – tra cui depositi di carburanti – mediante l’impiego di impianti (mobili) di:

  • soil washing
  • soil venting
  • soil vapor extraction
  • air sparging
  • trito-vagliatura
  • inertizzazione
  • estrazione e depurazione delle acque di falda

Trattamento rifiuti in-side

I servizi di trattamento rifiuti mediante impianti mobili autorizzati si avvalgono di tecnologie consolidate e della competenza gestionale del personale SFA.

Tutte le apparecchiature sono installate in container oppure installate su skid e quindi la rapidità d’installazione, l’elevato standard dei processi e l’economicità delle prestazioni fanno dei servizi offerti da SFA un’efficiente ed efficace soluzione ai problemi di trattamento di rifiuti presso impianti e/o stabilimenti in attività.

In quest’ambito SFA è in grado di utilizzare impianti mobili per:

  • depurazione di acque industriali
  • inertizzazione di rifiuti industriali
  • disidratazione di fanghi industriali
  • trattamento di rifiuti di raffineria
  • closed-loop per il trattamento e recupero di fanghi esausti di perforazione.

Trasporto e smaltimento rifiuti

Al fine di intervenire o presidiare ogni fase della cosiddetta “filiera dei rifiuti”, SFA si occupa di progettare e coordinare direttamente tutte le fasi di raccolta, trasporto, deposito e smaltimento dei rifiuti in impianti specializzati; SFA ha infatti competenze specifiche e dispone di idonea struttura di coordinamento per effettuare:

In particolare SFA ha competenze specifiche ed è strutturata per:

  • trasporti nazionali e transfrontalieri di rifiuti pericolosi e non pericolosi
  • trasporti in ADR
  • smaltimento di rifiuti pericolosi e non pericolosi in impianti stabilmente collegati

Discariche e giacimenti interrati

SFA dispone inoltre di una strutture tecnica ed operativa abilitata alla costruzioni, adeguamento, riabilitazione e gestione di impianti di trattamento e smaltimento finale di rifiuti (discariche e giacimenti interrati).